9 aprile 2013

Dalle Orobie al Danubio: i preti di Bergamo a Belene

Oggi il pellegrinaggio diocesano dei preti Bergamaschi, guidati da mons. Francesco Beschi, ha sostato a Belene.

A nome della Comunità Cristiana di Belene, della Diocesi di Nicopoli “ad Istrum” e dei Missionari Passionisti, e a nome mio (unico sacerdote bergamasco che vive in Bulgaria) vi rivolgo un caloroso BENVENUTI!
            Siamo molto onorati della vostra “sosta” in questo angolo sconosciuto al mondo, adagiato sulle sponde del Danubio. Ma si sa che il Signore preferisce questi posti piccoli e nascosti…
Questo luogo è stato benedetto dalla nascita del beato Eugenio Bosilkov, di cui quest’anno ricordiamo il 60° anniversario del martirio.
Questo luogo è stato poi benedetto dalla Visita di mons. Roncalli, nell’agosto del 1925 e dalla sua efficace opera di pacificazione.
Questo luogo poi custodisce le sofferenze e il sangue di molti martiri e perseguitati del passato regime comunista.
p. Paolo Cortesi cp

11.00 Concelebrazione eucaristica
12.00 Visita all’Isola di Belene e memoria delle vittime del regime
13.30 Pranzo presso il Ristorante Pizzeria parrocchiale “CORNER”













































Nessun commento:

Posta un commento

Mappa dei Passionisti in Bulgaria


Visualizza Missionari Passionisti in Bulgaria in una mappa di dimensioni maggiori