25 dicembre 2012

Papa Giovanni XXIII e il Concilio Vaticano II

Tre bergamaschi a Sofia
Il 29 e 30 novembre scorso abbiamo ospitato qui a Belene una quarantina di sacerdoti e suore da tutta la Bulgaria, insieme al nostro vescovo mons. Petko e al vescovo dei cattolici orientali mons. Hristo Proykov.
Abbiamo avuto la gioia di essere guidati in questi due giorni di formazione da don Ezio Bolis, direttore della  Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo.
La prima giornata è stata dedicata al beato Angelo Giuseppe Roncalli: gli elementi della sua biografia e del suo pensiero che hanno contribuito alla maturazione dell'idea del Concilio; il suo apporto personale durante lo svolgimento e la formulazione dei documenti.
La seconda giornata abbiamo approfondito diverse aspetti del Concilio, come la Chiesa, la liturgia, il dialogo ecumenico...


18 dicembre 2012

Il presepe di Mons. Francesco Galloni

Amici di Velo: Il presepe di Mons. Francesco Galloni: E’ forse l’unico presepe “bulgaro” presente in Italia. Un prodigio di creatività e di folclore religioso voluto negli anni ’30 da mons. Fra...

15 novembre 2012

Festa del beato Eugenio 2012

Quest'anno la festa del beato Eugenio Bosilkov a Belene è stata molto speciale.
Innanzitutto è stata la mia prima festa in veste di Parroco e Rettore del Santuario...
Poi si è svolta nel 60° anniversario del suo martirio...
E ci sono stati, oltre ai Belenciani, molti illustri ospiti, da ogni angolo della Bulgaria e dall'Italia.
Metto qui una piccola fotocronaca di questi giorni molto belli e intensi.

GIOVEDI' 8 NOVEMBRE
Giornata passata a Bucarest, per accogliere all'areoporto gli ospiti italiani: suore e missionari passionisti del Nord e del Centro Italia e altri graditi ospiti. Nel pomeriggio un piccolo giretto per Bucarest e la messa nella parrocchia cattolica di Cioplea, dove è sepolto mons. Francesco Ferreri, primo missionario passionista in Bulgaria e primo vescovo passionista della Diocesi di Nicopoli.Alla sera siamo stati ospitati dai gentilissimi Carmelitani di Snagov.

7 novembre 2012

Missione Popolare a Belene: tutte le foto

Dal 21 al 28 ottobre si è svolta a Belene, dopo 66 anni dalla precedente, la Missione Popolare. Sul sito del Santuario "Beato Eugenio Bosilkov" potete trovare (anche in italiano), il diario quotidiano della Missione.
Qui di seguito potete vedere, giorno per giorno, alcune foto dei momenti principali.



20 ottobre 2012

Festa di S. Paolo della Croce / Празник на св. Павел от Кръста

Ieri sera tutti noi (missionari e suore) passionisti ci siamo riuniti a Russe, dove abbiamo condiviso la preghiera e la serata con il Nunzio Apostolico mons. Bolonek.
Questa mattina, insieme a tutta la comunità diocesana, abbiamo festeggiato nella Cattedrale di San Paolo della Croce, sempre a Russe, iniziando insieme anche l'Anno della Fede.
Dopo la messa abbiamo visto il nuovo film-documentario dedicato al beato Eugenio Bosilkov, e poi ci siamo recati nella sede del vecchio seminario di Russe, dove il Nunzio e il Vescovo hanno benedetto la nuova cappella dedicata al beato Eugenio e la nuova sede della Caritas.
Una bellissima giornata di sole, preghiera, fraternità e festa.




13 ottobre 2012

Due anni...

13 ottobre 2010... 13 ottobre 2012:
son già passati due anni da quando ho levato le tende da Milano e le ho piantate qui sul Danubio!
Quante cose, persone, abitudini ho lasciato... e quante cose nuove ho imparato, quante persone nuove ho incontrato, quanti cambiamenti in due anni!
Ogni tanto passeggio sulla spiaggia del Danubio, e mi incanta guardare l'acqua che scorre lenta. Lo facevo anche a Milano, lungo il naviglio Martesana.
Mentre guardo l'acqua che scorre, mi vien sempre da pensare al tempo che scorre, e porta lontano persone, parole, avvenimenti, sogni, fatiche... tutto scorre via e si allontana.
Ma poi guardo verso dalla parte opposta, e vedo che arriva ancora tanta acqua, e quindi arriveranno ancora tante cose.
Che dire? Dopo due anni sono felice (lo ero anche prima, neh!). Mi sento a casa (di quelle case a forma di tenda... in attesa di trasferimento da altra parte). Non sono ancora diventato bulgaro... ma dicono che son sulla buona strada.

Adesso mi hanno affidato questi belenciani... vedremo cosa combineremo! E' la prima volta che faccio il parroco... speriamo che lo Spirito Santo lavori più di me.



11 ottobre 2012

Sulle orme di papa Giovanni XXIII a Sofia

Oggi, festa del beato papa Giovanni XXIII, ho fatto un piccolo pellegrinaggio personale a Sofia.
Ho ripercorso in silenzio e preghiera le strade che lui per dieci anni ha percorso.
Son partito dalla Cattedrale di S. Giuseppe, a lui molto cara (a dir la verità, questa cattedrale è completamente nuova, essendo la vecchia stata distrutta durante i bombardamenti della II guerra mondiale: ma il posto è più o meno quello).
Poi son passato da via Liulin, sede dell'Esarcato greco-cattolico, dove fu accolto nei primi anni, per poi trasferirsi per poco tempo in via Musalà.
Quindi sono passato a trovare le Suore Eucaristine, sue carissime e devote amiche, dove c'è la nuova chiesa a lui dedicata.
Quindi una sosta presso l'Istituto Pro-Oriente, del suo carissimo amico e successore don Francesco Galloni.
Infine sono andato alla festa offerta dal Nunzio Apostolico nella Nunziatura di via 11 Agosto, sede della precedente Delegazione Apostolica dove abito Roncalli negli ultimi suoi anni in Bulgaria.
Una bellissima, tranquiila e molto feconda giornata, ricca di memorie e di incontri.

7 ottobre 2012

Inizio catechesi ragazzi a Belene


Questa mattina a Belene abbiamo iniziato l’anno catechistico. Ci siamo radunati alle 10.00 nel cortile del Santuario del Beato Eugenio, dove abbiamo fatto un grande gioco insieme.
Poi siamo andati tutti nel teatro. E’ arrivato padre Paolo e con lui abbiamo pregato. Poi ci ha presentato i nostri catechisti, e siamo andati con loro in chiesa a provare i canti, mentre lui si è fermato a parlare con i nostri genitori.
Alle 11.30 abbiamo celebrato insieme l’Eucarestia, durante la quale abbiamo portato i nostri doni all’altare e padre Paolo ci ha detto che Gesù desidera che tutti i piccoli vadano da lui.

6 ottobre 2012

Festa della Madonna del Rosario a Veliko Ternovo

Questa mattina, con una settantina di beleciani, ci siamo recati nell'antica capitale della Bulgaria, cioè Veliko Ternovo. Qui abbiamo partecipato alla festa patronale della piccola ma vivace parrocchia "Madonna del Rosario".
La celebrazione eucaristica è stata presieduta dal nostro vescovo mons. Petko, mentre la predica ci è stata donata dal Nunzio Apostolico mons. Bolonek.
Dopo la messa, un piccolo rinfresco e una veloce visita alla città.
Rinnovo ancora il nostro augurio al parroco don Strahil e a tutti gli amici di Ternovo.
PS: purtroppo all'offertorio la batteria della macchina fotografica è spirata... per cui potete vedere altre foto sul SITO DELLA PARROCCHIA DI TERNOVO

5 ottobre 2012

Dopo 66 anni... è di nuovo Missione

Dal 21 al 28 ottobre la nostra Comunità di Belene vivrà la Missione Popolare. Saranno presenti tra noi tutti i Missionari Passionisti (6), le Suore Passioniste (4) e altre suore (4) che lavorano nella nostra diocesi.
All'inizio dell'Anno della Fede, in concomitanza col 50° anniversario dell'apertura del Concilio Vaticano II e col 60° anniversario della fucilazione del beato Eugenio, questa forte intensa settimana di ascolto, incontri e preghiera vuole essere un tempo di grazia per tutti.
L'ultima esperienza analoga fu vissuta qui a Belene nel dicembre 1946.  In quell'occasione la Missione Popolare fu predicata da padre Eugenio Bosilkov, come ci testimonia in una sua lettera al sacerdote belenciano don Karl Raev:

4 ottobre 2012

La prima Via Crucis all'aperto

Oggi a Belene abbiamo celebrato per la prima volta la Via Crucis nel giardino della chiesa, inaugurata e benedetta dal nostro Vescovo Petko lo scorso 8 settembre.
Abbiamo voluto viverla proprio oggi per diversi motivi:
  • nella festa di S. Francesco d'Assisi, uomo segnato in modo indelebile dalla Passione del Signore
  • come segno di gratitudine per i Missionari Francescani di Bosnia, che nel 1600 introdussero i nostri antenati belenciani alla fede cattolica
  • in comunione con Papa Benedetto, oggi pellegrino a Loreto
  • in comunione col beato Papa Giovanni XXIII, che il 4 ottobre 1962, a Loreto, affidava a Maria l'imminente Concilio Ecumenico Vaticano II
  • in preparazione alla prossima Missione Popolare parrocchiale
Con questo piccolo segno, abbiamo voluto inserirci nella passione del Signore, "la più grande e stupenda opera dell'amore divino".


1 ottobre 2012

Festa di San Michele a Trenciovitza

Sabato scorso, 29 settembre, con una settantina di belenciani siamo andati a Trenciovitza, per partecipare alla festa patronale (tra l'altro, S. Michele Arcangelo è anche patrono dellla nostra Diocesi).
Abbiamo potuto così contemplare il restauro appena terminato della chiesa parrocchiale.
E' stata come sempre una bella occasione per incontrare il vescovo, il parroco don Stefan e tutti gli altri fratelli e sorelle convenuti da tutta la Bulgaria del nord.
Ecco qualche fotografia. Altre potete vederle QUI.


9 settembre 2012

La prima predica del nuovo parroco bergamasco di Belene

P. Paolo, con il suo collega don Paolo Brambilla
(e suor Bozhena), alla Giornate delle Famiglie di Milano

In attesa di recuperare qualche foto e video di ieri... vi regalo la mia prima predica da parroco bergamasco trapiantato sul Danubio.
Per questa prima uscita ho scelto un taglio mistico, suggeritomi dalla brezza mattutina che mi rinfrescava durante le passeggiate mattutine del mese di agosto lungo le sponde del disidratato Danubio.
Dopo il testo bulgaro, ci ho messo pure quello in italiano.
Di solito le prime prediche vanno negli annali della storia... io spero solo che vadano un pochino nella mente e nel cuore dei miei nuovi compagni di viaggio, visto che ho cercato semplicemente di dire quanto usciva dal mio cuore.
Dai tanti parroci e sacerdoti che ho conosciuto, penso di aver imparato questa sacrosanta verità: se un pastore non riesce a condurre il suo gregge al Signore (perchè alla fine è Lui il Salvatore), questo pastore può anche fare prodigi e fuochi d'artificio e ricevere applausi, ma alla fine è un pover'uomo.
Per gli annali storici... IMA VREME!

Скъпи братя и сестри, днешната неделя е изключително важна, защото вчера ме посрещнахте и приехте като ваш енорийски свещеник, а днес поемаме заедно по общия ни път. И Господ, точно в този ден ни предлага това евангелие. Дарява го на всеки един от нас като отделен вярващ, а същевременно го дарява и на всички нас като Общност, като Църква, като Негова Невеста. Евангелието ни говори за глухонемия, който среща Господ: така, както малко преди това го бяха срещнали напълно парализирания и човека с парализираната ръка.

8 settembre 2012

Ed oggi... parroco

Ed è sera anche oggi, e dopo una giornata molto intensa è ora di andare a riposare.
Stamattina, durante una bellissima celebrazione eucaristica in onore della Natività di Maria, sono diventato parroco di Belene.
Domani magari scrivo qualche riga in più, perchè adesso sono stanco morto.
Così a caldo mi viene da dire GRAZIE.
Grazie ai Belenciani che mi hanno accolto e che cammineranno con me nei prossimi anni.
Grazie al vescovo mons. Petko, agli amici e confratelli sacerdoti, alle suore, alla delegazione di Vigonza e a tutti gli altri graditi ospiti di questa giornata.
E grazie al Signore... senza di Lui chissà che disastri combinerei!
Bene. Cominciamo questo nuovo cammino come parroco (è la prima volta per me...).
Non l'avevo messo in conto, nei miei desideri e sogni sul futuro (per noi religiosi è raro diventare parroci). Però ci provo a farlo, mettendomi a servizio della Chiesa, che mi chiede questo.

Metto solo alcune foto che sono riuscito a recuperare adesso... magari domani ne metto altre.
Buona notte a tutti, dal parroco di Belene.
p. Paolo Cortesi cp




5 settembre 2012

In preghiera tra le nostre case

In questa stupenda prima settimana di settembre, in preparazione alla festa della Natività di Maria, qui a Belene ci stiamo radunando ogni sera per pregare con il Rosario e per celebrare insieme l'Eucarestia. Mi dicono, tra l'altro, che in passato non sono mai state celebrate messe per le strade.
Metto qui alcune foto della prima sera, lunedì scorso.



4 settembre 2012

Camposcuola coi giovani a Miromir, Belozem, Plovdiv

L'ultima settimana di agosto i giovani di Belene, Oresh e Malcika hanno vissuto il loro camposcuola estivo a Miromir, animati da alcuni giovani dell'Azione Cattolica della Diocesi di Fermo.
Ne abbiamo approfittato anche per onorare la tomba di p. Ignat Badov (ex parroco di Belene, originario di Miromir), e poi visitare la città di Plovdiv e partecipare una sera al Festival della musica cristiana di Belozem, animato dai Cappuccini.
Ecco alcune foto di questi giorni.

26 agosto 2012

ПРАЗНИК НА „РОЖДЕНИЕТО НА БЛ. ДЕВА МАРИЯ”


Lorenzo Lotto, Natività di Maria (Bergamo)
ПРАЗНИК НА
„РОЖДЕНИЕТО НА БЛ. ДЕВА МАРИЯ”

Град Белене 2012 г.

Скъпи братя и сестри,
Каним ви да споделите с нас наближаващия празник на нашата Енория – „Рождение Богородично“. В този ден ще посрещнем и приветстваме нашия нов Енорийски Свещеник О. Павел Кортези и ще бъде благословен новият „кръстен път“ построен в градината на Църквата.

Програмата за седмицата е следната:

5 agosto 2012

Due chiacchere tra Beati...


Oggi, con molta gioia, ho trovato due passaggi, contenuti in due lettere inedite di Mons. Angelo Roncalli al vescovo passionista Mons. Damian Theelen (
Nella prima il Delegato Apostolico, dopo aver parlato dei guai della Diocesi di Nicopoli (tutti legati, ovviamente, a Belene: l'irriducibile don Stanislas Petrov, ex parroco di Belene, il belenciano don Karl Raev, l'ennesima protesta  contro il nuovo parroco e la consueta raccolta di firme per far tornare il vecchio parroco...), racconta del suo incontro con un giovane sacerdote passionista (originario di Belene...), appena tornato da Roma alla conclusione dei suoi studi.

Anche nella seconda lettera il beato Roncalli fornisce al beato Bosilkov, alla vigilia del suo ingresso a Bardare come nuovo parroco, alcuni consigli per un fecondo lavoro. La storia ci dice che il giovane passionista ha fatto tesoro di questi paterni suggerimenti.

Molto belli questi incontri e questi semplici dialoghi tra i due futuri Beati, Angelo Roncalli ed Eugenio Bosilkov.
Chissà... se davvero p. Eugenio fosse diventato parroco a Belene... chissà quali buoni frutti avremmo avuto....

1 agosto 2012

Dicono di noi...



APPUNTI DAL VIAGGIO NELLA MISSIONE PASSIONISTA IN BULGARIA

Dal 23 al 30 Luglio sono stato, con P. Leonello Leidi e P. Giuseppe Serighelli, in visita alle comunità missionarie di Bulgaria, ospite del nostro confratello P. Paolo Cortesi. Grazie alla sua disponibilità abbiamo potuto visitare quasi tutte le parrocchie della Diocesi di Nicopoli, il cui territorio diocesano comprende tutto il nord della Bulgaria, con un numero però molto esiguo di fedeli (dalle ultime stime circa 15.000).

Attualmente i Passionisti gestiscono 5 parrocchie:
- l'unità pastorale di Bélene dove opera P. Paolo Cortesi aiutato da P. Fortunato Grasselli (PIET) e da tre Suore; (Bélene è la cittadina natale di Mons. Bosilkov ed ha due parrocchie una dedicata alla Natività di Maria e Santuario del Beato Eugenio e l'altra dedicata a S. Antonio da Padova);
- la parrocchia di Malchika dove è Parroco P. Remo Gambacorta (PIET);
- la parrocchia di Oresh dove è Parroco P. Vincenzo Di Clerico (PIET) e con lui è ancora operativo p. Josko Jonkov (confratello passionista ottantenne ordinato sacerdote da Mons. Bosilkov, rimasto tra i pochi che hanno resistito alla segregazione imposta dal regime comunista dopo l'espulsione di tutti gli stranieri fino agli anni '80) coadiuvati da due Suore croate;
- la parrocchia della chiesa Cattedrale di Ruse (sede del Vescovo di Nicopoli Mons. Petko Jordanov Christov, O.F.M.Conv.) dove è Parroco p. Valter Gorra (PIET), coadiuvato da due Suore Passioniste;
- la parrocchia di Svishtov dove è Parroco P. Patrick Vialle (MICH), coadiuvato da due Suore passioniste.

16 luglio 2012

Луиза е на небето


Oggi è salita al Cielo la piccola Luisa. La nostra Comunità Cristiana si stringe in preghiera attorno alla sua famiglia, affidandola all’abbraccio del beato Eugenio, che in questi anni l’ha sempre accompagnata.

Ringraziamo il Signore per avercela donata: grazie a lei molti di noi hanno riscoperto il valore della vita, della fraternità, della preghiera.
Ora in Cielo abbiamo un angelo in più: accompagnaci ancora, cara Luisa, con il tuo sorriso.

 Днес малката ни Луиза отлетя на небето.
Нека цялата ни християнска общност се сплоти в молитва около нейното семейство, мама Лора, тати Емил, бати Емануил, мъничката Божана, поверявайки я на бащината закрила в прегръдките на блажения Евгений, който беше неотлъчно до нея през всички тези месеци.
Да благодарим на Господ, че ни я дари, защото благодарение на нея много от нас преоткриха истинската стойност на живота, братството и молитвата.
От днес на небето имаме още един ангел-хранител: скъпа Луиза, продължавай да ни съпътстваш с усмивката си. Продължавай да ни правиш по-добри и човечни.

6 luglio 2012

C'era una volta... la Caritas

In questi giorni a Belene abbiamo abbattuto la vecchia sede della Caritas, un edificio centenario ormai fatiscente e impossibile da ristrutturare, essendo costruito ancora con mattoni fatti col fango (come ai tempi di Mosè).
Al suo posto costruiremo due stanze più piccole, che unite all'adiacente struttura formeranno la nuova sede della Caritas di Belene.
La Parrocchia al momento ha le risorse per questa piccola spesa, ma se qualcuno volesse contribuire... si accettano offerte (che potete fare sul CCP o sul CCB indicati qui a fianco).



20 giugno 2012

Quattro passi in... Romania

Da lunedì tutti noi passionisti della Bulgaria ci troviamo in Romania, e tra una riunione e l'altra abbiamo fatto quattro passi in giro...

TRANSILVANIA - CASTELLO DI BRAN

31 maggio 2012

30 maggio: ARIVATI A MILANO!!!

Famiglia & Семейство : Милано & Bulgaria: 30 maggio: ARIVATI A MILANO!!!: E' ormai l'una di notte... ma prima di andare a dormire vorrei dire un GRANDE GRAZIE / ГОЛЯМ БЛАГОДАРИЯ a tutte le famiglie milanesi che ci...

16 maggio 2012

СРЕЩАТА НА БОГУПОСВЕТЕНИТЕ - Incontro nazionale dei Consacrati


На 15 май 2012 г. в манастира на Сестрите Францисканки Мисионерки на Пресветото Сърце Исусово, гр. Раковски, кв. Ген. Николаево.
ТЕМА: БОГУПОСВЕТЕНИЯ ЖИВОТ В СВЕТЛИНАТА НА ЗНАЦИТЕ ЗА АВТЕНТИЧНОСТ НА ЦЪРКВАТА

Festa a Svishtov e festa a Pleven

Venerdì scorso abbiamo festeggiato i patroni d'Europa Cirillo e Metodio nella parrocchia a loro dedicata di Svishtov... e sabato abbiamo festeggiato la Madonna di Fatima, nella parrocchia a lei dedicata di Pleven.
ecco alcune immagini delle due feste.

12 maggio 2012

11



Il 12 maggio 2001, nella chiesa di S. Maria Goretti a Milano, venivo ordinato sacerdote. Che dire? Un grande GRAZIE al Signore per avermi accompagnato col suo Spirito in questi 11 anni. E un caro ricordo per mons. Piergiorgio Nesti e per gli altri amici allora presenti, che ora mi accompagnano dal cielo, e per gli altri cari amici allora presenti (e a quelli che si sono aggiunti strada facendo) che ancora mi accompagnano su questa bellissima terra.



6 maggio 2012

Incontro dei bambini a Malcika e cresime a Belene


Ieri a Malcika abbiamo vissuto l'incontro diocesano dei bambini (7-11 anni).
E' stato un momento molto bello, divertente e allo stesso profondo. Puoi vedere qualche FOTOGRAFIA QUI, sul sito ufficiale della Parrocchia di Veliko Ternovo.
Se sei su Facebook, puoi vedere ALTRE FOTO QUI, sulla pagina personale di Suor Bozhena di Oresh.

Mentre oggi abbiamo celebrato le cresime a Belene.
Qualche notizia e fotografia la TROVI QUI, sul sito ufficiale della Comunità Cristiana di Belene.



1 maggio 2012

Първите мисионери-пасионисти в България, сътрудници на монс. Дуванлия в Никополската Епархия (1782-1788))


p. Francesco Maria del Divino Amore (Ferreri)

Oggi è il 230° anniversario dell'arrivo dei Missionari Passionisti in Bulgaria. Questa mattina, con alcuni amici, ci siamo radunati a Tranciovitza, dove nella chiesa di S. Michele Arcangelo, patrono della Diocesi di Nicopoli, li abbiamo ricordati.

Avevo già parlato di questi pionieri nel post Trenciovitza 1782, culla dei Passionisti in Bulgaria. Propongo ora qui una parte (in bulgaro e in italiano) dell'introduzione al libro che sto scrivendo, e che probabilmente verrà stampato nel prossimo autunno; in questo libro pubblicheremo circa 200 documenti originali (per la maggior parte inediti) risalenti al periodo 1780-1805.


През 1781 г. броят на католиците от западен обред в Северна България е 2053 – около 300 семейства, концентрирани в 7 населени места: 613 католици в Белене, 425 – в Лъжене (Малчика), 334 – в Ореш, 313 – в Трънчовица, 172 – във Варнополци, 166 – в Петокладенци, 30 – в Бутово. Освен тези общности, наследници на павликяните, обърнати във вярата от босненски францисканци в началото на 17 в., съществуват други по-малки групи католици с различен произход: в Русе, например, са известни 6 католически семейства на търговци (28 души), дошли от Рагуза (Дубровник), а на други католици, все от Рагуза, е посветена специална капела във Велико Търново.[1]

8 aprile 2012

Settimana Santa a Belene - Велика Седмица на Белене


Buona Pasqua a tutti!
Se volete vedere qualche foto e qualche video
della Settimana Santa
vissuta dalla comunità cristiana di Belene,
potete trovarli

1 aprile 2012

Domenica delle Palme a Belene

Beh... le palme non le abbiamo, e neppure gli ulivi, però abbiamo tanti rami!
Tra la pioggia e un fresco venticello, abbiamo festeggiato anche qui l'ingresso di Gesù a Gerusalemme.


31 marzo 2012

Oggi è morto un Passionista

Non penso che qualcuno lo ricordi ancora, però mi pare bello ricordarlo.
Oggi sono stato ad Oresh tutto il giorno, per l'incontro diocesano dei giovani, ed ho pensato molto a lui.
Perchè è il primo missionario passionista morto e sepolto in Bulgaria. e casualmente è morto nel giorno in cui io sono nato (qualche anno dopo...). Parlo di p. Michele Hirschenauer.
Su di lui ho trovato qualche informazione, che qui pubblico, in segno di gratitudine a questo uomo del 1700 che ha donato la sua vita per i bulgari e per la nostra Diocesi di Nicopoli.

P. Michele della Purificazione (Hirschenauer), nasce in Baviera a Sultzbach (altre fonti hanno “Scherding”) il 17/09/1747; professa tra i Passionisti il 28/01/1776.
Nel 1780 partecipa alla Missione Popolare di Monte Romano (diocesi di Tarquinia; cfr. Annali, § 725, p. 335).
Il 20 aprile del 1787 viene nominato superiore del convento di Pievetorina (cfr. Annali, § 1052, p. 449).

Pulizie di primavera e... compleanno

Incontro diocesano dei giovani ad Oresh




19 marzo 2012

Festa di San Giuseppe a Bardarski-Gheran § Празник на св. Йосиф на Бардарски Геран

Oggi, con una sessantina di belenciani, siamo andati a festeggiare San Giuseppe a Bardarski Gheran, parrocchia dove per 12 anni fu parroco il nostro Beato Eugenio Bosilkov.
Nelle prime foto si vedono i resti della chiesa tesdesca (ormai sconsacrata e abbandonata), della scuola cattolica, delle stalle e dell'enorme convento delle Suore Benedettine... una immensa desolazione!!!
Grazie a Dio però c'è ancora una piccola comunità cristiana, che insieme a don Koicho tiene viva la speranza in questo angolo di Bulgaria. Auguri ancora a tutti i Bardareni, a tutti i Giuseppi e le Giuseppine, al papa e ai papà!!!


Mappa dei Passionisti in Bulgaria


Visualizza Missionari Passionisti in Bulgaria in una mappa di dimensioni maggiori